Io viaggio da sola

by

La certosa di PaviaSto pensando a questo post da quest’estate. Ad agosto sono stata per conto mio a visitare la Certosa di Pavia. E’ un posto molto bello, relativamente vicino a casa mia. Quest’estate durante le ferie sono stata sola per la maggior parte del tempo ed ho deciso di non abbrutirmi a casa a vegetare: sono stata con un’amica al lago, sono stata dai miei a sistemare molte cose e, per l’appunto, sono andata alla Certosa di Pavia.
Bisogna prendere un paio di treni e un pullman, e fare una piccola camminata vicino alle risaie, un paio d’ore in tutto in un panorama che, per la maggior parte del tempo, è molto bello e suggestivo. Per chi abita sul lago fra le montagne è molto bello passare per città che stanno sul fiume e in pianura.
Sono riuscita ad arrivare in tempo per sentire la bella visita guidata del frate certosino, e mi sono goduta la passeggiata all’ombra.
Ma non è di questo viaggio in particolare che desidero parlare; in realtà vorrei parlare del viaggio in sè, e del viaggiare da soli.
Conosco persone che non amano girare da sole, fare gite e viaggi da sole, e le capisco; so che è noioso andare in giro tutti soli senza poter scambiare una parola con nessuno.
A me invece piace (con una certa regola, non sempre): mi piace fare gite o anche girare per città da sola. Posso alzare gli occhi sui particolari che voglio, fermare i miei passi dove voglio e soprattutto far andare la testa dove voglio, in silenzio, immaginando e pensando.


Certo, poi mi piace raccontare quello che vedo e penso a qualcuno, e non mi piacerebbe fare una vacanza lunga da sola. Ma un bel viaggio, una gita carina mi piace anche farle da sola. Mi piaceva molto anche girare da sola per Milano, non so, cambiare per un giorno la strada all’ultimo momento e scoprire un angolo nuovo da poter guardare.
Mi piace gustare la solitudine ed il silenzio, perchè so che quello che trovo lì dentro è solo mio; non sono però una persona solitaria, perchè poi mi piace parlare di quello che sento. Forse, siccome di mio sono abbastanza confusionaria, preferisco che le cose decantino un attimo prima di poterle esprimere, e un viaggio da sola ogni tanto è il momento giusto per mettere a maturare queste cose.
Per finire in bellezza, ecco le foto di quella bella giornata estiva.

2 Risposte to “Io viaggio da sola”

  1. ilPizzo Says:

    Bella la Certosa. Fa piacere leggere un commento positivo su uno dei posti più suggestivi della mia provincia🙂

  2. lori Says:

    E’ un posto bellissimo e ci tornerei ancora se potessi🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: