Fotografia ovvero scrivere con la luce

by

Dalla mia seppur breve esperienza della fotografia fatta bene, come Dio comanda, e da quelle che ho visto recentemente fare come dio comanda, mi sono resa conto che la difficoltà più grande non sta nella limitatezza tecnica dell’attrezatura nè del fotografo, nè nella capacità di creare un’ambientazione purchessia, ma sta nella scelta, nel posizionamento e nella calibrazione delle luci.

Mi sono resa conto che, se la pellicola od il sensore non riescono a catturare tutto ciò che vede l’occhio e tutte le sensazioni che si provano ad occhio nudo, riesce però a catturare quello che l’occhio non registra o che automaticamente corregge; specialmente sto parlando delle ombre, che non si notano ad occhio nudo ed invece risaltano in modo molto evidente nella fotografia.

Ieri abbiamo scattato alcune foto di ritratto molto semplici, statiche, in cui avevamo la massima libertà di scelta (certo, in qualche modo limitata dal luogo dove ci trovavamo, dall’ora del giorno eccetera), ma abbiamo potuto scegliere la posizione, dove mettere i personaggi, la macchina, che sfondo usare e cos’ via; tuttavia non è stato così facile azzeccare la giusta illuminazione e riuscire a compensare i difetti che ad occhio nudo non si riuscivano a notare. Dopo vari tentativi la foto è venuta bene, ma mi ha fatto fare questa riflessione. Penso che per diventare dovremmo prestare attenzione alla luce anche prima di scattare, e, così come inventiamo un’ambientazione immaginandola prima, dovremmo cercare anche di inventare una illuminazione coerente e cercare di immaginarne gli effetti ancora prima di crearla fisicamente.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: